Camilla Targa

Camilla Targa

CHISSA’

Chissà se mi pensi

Dal cielo lassù

E segui in silenzio

Le mie azioni sconnesse,

I miei pensieri tortuosi,

I miei disperati perché..

Chissà se mi guardi

Da lontani orizzonti

E sorridi sornione

Soddisfatto di me,

Che provo e mi impegno

Per esser degna di te.

Chissà se lo sai

Che grande uomo sei stato

E se ti accorgi

Di quanto hai insegnato,

A tutti, dovunque,

Sempre e comunque,

Con coraggio e lealtà.

Chissà se ricordi

Quanti ti amano,

Stimano e ammirano,

E adesso lottano

Contro il vuoto infinito.

Chissà se lo vedi

Quanto a modo mio

Vivo per dimostrarti

Di essere brava anche io,

Quanto io vivo per te,

Per seguire le rotte

Che tracciammo assieme

Contro i venti di tempesta..

E chissà se lo senti

Quanto sono orgogliosa

Di averti avuto come padre.

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.