Ignazio Spadaro (Ispica , Ragusa)

Ignazio Spadaro (Ispica , Ragusa)

LA STRADA DELLA VITA

 

Non incespicherò

tra i grovigli appassiti d’arbusti,

tra i ciottoli lisci e sbiancati

del sentiero boschivo…

Muschiosi profumi

mi saranno compagni,

e gli ultimi canti

di passerotti smarriti.

Il sole

giocherà a rimpiattino

con la mia ombra,

quand’io camminerò

lungo la Strada che sogno infinita,

godendo del viaggio

-per timor della meta.

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.