Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo”: 4-6 ottobre 2013. Programma

Forum Mondiale dei Giovani "Diritto di Dialogo": 4-6 ottobre 2013. Programma

 Forum Mondiale dei Giovani Diritto di Dialogo/ World Youth Forum Right to Dialogue

 

VI Edizione

Città / Globale

Trieste 4 ottobre- 6 ottobre 2013

Aula Magna della Scuola Superiore di Lingue per Interpreti e Traduttori

Promosso da Associazione Poesia e Solidarietà in collaborazione con

Centro Studi e Documentazione per la cultura giovanile

(Dipartimento di Studi Umanistici Università di Trieste)

CON IL CONTRIBUTO DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

Venerdì 4 ottobre ore 9,30- 11,00

Aula Magna della Scuola superiore di Lingue per interpreti e traduttori

Apertura del Forum Mondiale dei Giovani Diritto di Dialogo

 

Ore 9,30-10,00

Indirizzi di saluto delle autorità

Loredana Cialdella (Assessore alle politiche giovanili e alle politiche comunitarie del Comune di Corato): progetti di collaborazione

Ore 10,00- 10,20

Emanuela Scridel (Prof. Università Luiss G.Carli ed Esperto presso la Commissione Europea)

“Creative”: l’Europa per un sogno

Ore 10,20-10,40

Fulvio Longato (Prof.Università di Trieste)

La “Carta dei doveri umani”

 

 

ore 11,00 -12,30

I Sessione: Nuova cittadinanza: fra saperi e solidarietà

 

Marcin Piekaŀkiewicz (Polonia)

Gli spazi chiusi della globalizzazione (un racconto e qualche riflessione

Itodo Samuel Anthony (Nigeria / Regno Unito)

Globalization and citizenship: local and global dimensions

Riccardo Vecellio Segate (Verona)

Il ruolo della diplomazia europea nello sviluppo culturale e nell’impegno umanitario

Alabbas Abbasov (Azerbaijan)

Globalization and individuals’ life

Michele Alessio (Trieste)

La decadenza trova il suo germe cattivo nelle città globali

 

 

ore 17,00- 18,30

Gli spazi del futuro

 

Gabriella Valera, Una mostra fotografica e due libri per indagare lo stesso tema.

 

Alberto Garlini, Presentazione del libro “Il Futuro… un luogo nel mondo” (Poesie dei vincitori del Concorso Castello di Duino IX edizione, Ibiskos Editrice Risolo, 2013)

 

Letture di Mariella Terragni

 

 

 

 

Sabato 5 ottobre

II Sessione: essere cittadini nella citta’ globale Nuovi diritti,

nuovi doveri, nuovo impegno

 

ore 9,00-11,00

Zaahirah Muthy (Mauritius / Emirati Arabi Uniti)

Engage yourself – Inspire others

 

Marcos Nhapulo (Mozambico)

To confront with the past and to find differences…

Aderopo Egbeleke (Nigeria / Paesi Bassi)

Removal of Egyptian President through civil disobedience: interrogating new forms of citizens’ rights

 

Christabel Chanda Mwango (Zambia / Ucraina)

Citizenship in a global city

 

ore 11,00- 13,00

Liliana Sofia Romao Mota (Portogallo)

Why Tourism?

Ekaterina Matveeva (Federazione Russa)

Cultures and mixed couples in the era of globalization and new citizenship

 

Maria Francesca Casamassima (Corato, Bari)

Biblion: la conoscenza come bene globale

Hari Bertoja (Trieste)

Globalità del bene, globalità del male

 

 

 

Sabato 5 ottobre ore 15,00- 16,30

Sessioni parallele

Aula C1

Aria, Acqua, Terra, Fuoco: gli elementi e l’ecosistema

Tema leader: Marcin Piekalkiewicz

Aldo Lastella

Futuro/Ambiente (Corato, Bari)

 

Luigi Procacci (Corato, Bari)

t-Riciclo

Parth Vaidya (India)

Sustainable low carbon neighbourhood development

Aula L4

Psicologia e Antropologia del mondo globale

Team Leader: Antonella Rizzo

 

Maria Nevzorova (Federazione Russa)

What is your citizenship, my friend?

Fabio Corigliano (Trieste)

Il disagio per la libertà

 

Domenico Paganelli (Corato, Bari)

In my eyes there is only future

 

Edona Rhexa (Albania)

All together

 

Aula I 4

Internet/ Globale

Team Leader: Hari Bertoja

 

Elena Rizova (Macedonia)

Essere cittadino nella città globale

 

Ekaterina Kuznetsova (Federazione Russa)

Global dialogue: why should we care?

Siamak Rahimi Motem (Iran / Finlandia)

Using technology for a brighter social life

Domenico Caterina (Corato, Bari)

“E vissero felici e connessi”

 

Aula Magna

Globalità e identità

Team Leader:  Stefano Felician

 

Zhara Qureshi (Pakistan)

Honour killing in Pakistan

 

Dafina Beqiri (Kosovo)

Homogenized society or diversity

 

Natalia Ustinova (Federazione Russa)

The problem of modern Russian culture identity

Nunzia Masciavé (Corato, Bari)

Aspetti dell’integrazione socioculturale fra persone di diverse nazionalità e culture.

Mattia di Tommaso (Roma)

La cittadinanza italiana posta di fronte alla questione dei processi migratori

 

 

ore 17,00- 18, 30

 

Seduta plenaria Aula Magna

presentazione dei risultati delle sessioni parallele e dibattito

 

 

 

 

 

Domenica 6 ottobre ore 9,30- 12,30

IV Sessione: Città/ globale nell’arte

Analia Adorni (Argentina / Italia)

La globalità dell’arte contemporanea

Luca Fedele (Aversa, Caserta)

Il nuovo spazio della poesia nelle città dell’era globale

Aleksandra Baca (Polonia)

Walls of art

Emmanuel Manasseh Osei (Ghana)

Global city: citizenship, knowledge and arts

Anna Ilcheva (Bulgaria / Italia) e Yana Drumeva (Bulgaria / Italia)

La città contemporanea – palcoscenico della cultura umana e delle nuove tendenze sociali

Dario Talarico (Roma)

Artigianato artistico

 

Ore 17,00

Auditorium Casa della Musica

 

Networking

Amicizia: Il  dono delle culture

Ore 20, Cena di saluto

 

 

Partecipano al Dibattito

Delegti del Forum Nazionale dei Giovani, delegati del Comune di Corato (Bari), delegati dell’ International Human Rights Observer (Pakistan), delegati della Peace World Foundation of Africa (Nigeria), Delegati del Youth Synergy and Development (Camerun), Piero Guglielmino (Università di Capodistria, Slovenia), Gyanendra Basnet  e Ramesh Bahadur Upreti (Nepal), Ana Gabunia (Georgia), Biljana Stupar (Bosnia).

Il Forum Mondiale dei Giovani Diritto di Dialogo / World Youth Forum Right to Dialogue si svolge con traduzione simultanea da e verso l’inglese.

 Info: Piervittorio Vitori soulonawire@libero.it; valeragabriella@gmail.com  040638787

 Ufficio Stampa Giuliana Tonut 328 0181622

 

 

 

www.castellodiduinopoesia.org/news.

 

 

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.