Gabriella Valera

Gabriella Valera

Cari amici

Vi comunico con profonda tristezza che Gabriella, mia sposa e anima vitale di tutti noi è venuta a mancare, a seguito della malattia che l’attanagliava da 12 anni: dal 1 febbraio c’è un angelo in più in cielo.

Nel darvi questa triste notizia, mi rivolgo ai soci e simpatizzanti della nostra Associazione Poesia e Solidarietà , alle migliaia di giovani del Concorso di poesia e teatro Castello di Duino, che per 17 anni lo hanno partecipato con entusiasmo, ai partecipanti di tutte le età del Concorso”Invito alla poesia” dove si festeggiava l’anniversario del nostro matrimonio, ai giovani intellettuali che annualmente hanno preso parte con sommo interesse alle giornate di studio del Forum mondiale dei giovani”Diritto di dialogo”, ai soci e partecipanti del “Centro internazionale di studi e documentazione per la cultura giovanile ISDC”, al Comitato e ai membri della Società Internazionale per la Storia Culturale ISCH, ai soci e simpatizzanti della Casa della letteratura, che in passato hanno contribuito ad allargare l’orizzonte della Cultura, a tutti coloro che incontrando Gabriella hanno capito il valore del suo essere e della sua parola.

Mi rivolgo infine alle migliaia di studenti che nel corso della sua vita accademica hanno avuto la fortuna di averla come insegnante ed amica.

Mi rivolgo direttamente anche a voi, giovani amanti della poesia e del teatro che partecipate alla XVII edizione del nostro Concorso per annunciarvi che la Cerimonia di Premiazione, avverrà senza pubblico e senza poeti e verrà filmata e posta nel sito di Poesia e Solidarietà www.castellodiduinopoesia.org, con la possibilità per ognuno di voi di vederla poi on line.

Augurandovi l’appagamento dei vostri sogni, vi saluto calorosamente

Ottavio  Gruber
Vice presidente di  “ Poesia e Solidarietà “
Trieste, 31 marzo 2021

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.