5 ottobre 2007, museo Revoltella

5 ottobre 2007, museo Revoltella

October 5 2007, Museo Revoltella

Presentazione del libro Frontiere/Frontiers (Ibiskos Risolo 2007) e “Poesie dal Mondo”: Reading concerto con la partecipazione dei giovani partecipanti al Concorso e della Nuova orchestra Ferruccio Busoni diretta dal Maestro Massimo Belli.Visita nella “Casa di Via Valussi” in cui sono alloggiati bimbi e genitori accuditi dalla Fondazione Luchetta-Ota-D’Angelo-Hrovatin, bimbi provenienti da tsituazioni di guerra o di disagio in tutto il mondo e bisognosi di un soggiorno in Italia per cure mediche

Presentazione del libro al Museo Revoltella : 5 ottobre 2007 .

Alessandro Quasimodo ascoltato da una sala gremita e commossa mentre legge una scelta delle poesie premiate e selezionate dal libro della  III edizione del concorso. Il libro (in italiano e in inglese con l’allegato CD delle poesie in lingua originale ha avuto un grande successo (La casa editrice ne sta facendo una ristampa)

 

Julius Franzot (Scrittore Presidente di giuria) presenta il libro

Il pomeriggio è stato arricchito dalla raffinata musica del duo Nomin Samdan (pianoforte) Batmyagmar Erdenebat (viola), giovani musicisti del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico.

Il concorso è nato nel contesto della manifestazione “Poesia e solidarietà Linguaggio dei Popoli” promossa a partire dal 2000 da Gabriella Valera Gruber per diffondere valori di solidarietà anche con la diffusione e la conoscenza del linguaggio poetico appoggiando di anno in anno diverse azioni umanitarie.

[nggallery id=39]

Antonietta Risolo consegna il libro -premio ad alcuni giovani presenti in sala: nell’ordine Marie St-Hilaire Trembaly (Canada) , Judit Schnabel (Ungheria), Dona Pursall (Norvegia), Nadja Wuensche (Germania), Istvan Haraszti (Ungheria), Plamen Glogov (Bulgaria), Nsikak Obot Ekanem (Nigeria), Casandra Joan (Romania), Katrice Y. Williams (USA)

Dal 2005 la manifestazione si svolge a favore della Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin per i bambini

2007valera scarpa 150x150 October 5, Museo Revoltella

Gianni Scarpa illustra la collaborazione del Premio con la Fondazione Luchetta al pubblico presente

 

 

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.