Sara Cardinali (Roma- Italia)

Sara Cardinali (Roma- Italia)

ECHI DAL SILENZIO

Canto celticO.

Visiterò la terra

incastonata nella cromaticità

di cristalli di berillo.

Araba fenicE.

Andrò nel paese

dove il sole

è ubiquamente

allo zenit ed al nadir.

Gocce di setA.

Partirò per l’antica

civiltà della sapienza.

Il verde, giallo e bianco

tingeranno il cielo

durante la mia

ultima olimpiade,

quando nuoterò

nell’argento per

cavalcare le stelle.

E un’aurora polare

prenderà il posto

della notte e del giorno

perché

la mente ed il cuore

si rinnoveranno sulla

melodia di quelle

semplici parole:

“Giro,giro,tondo..”

Ecco..ora è limpido

lo sguardo dei tuoi occhi;

delle piccole lacrime,

vedi?,

hanno tessuto un

velo,dietro il quale

solo loro,

mute sentinelle interiori,

ne possono ammirare

l’eburnea,

tenue,

espressione.

Share

Recommended Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.