Livia Perfetti

Livia Perfetti

Se potessi ricordare

Ancora odore di fango

e Crociate.

Frastuono di parole

tedesche

odio di antiche

parole aramaiche.

Per le strade esplose

e bombardate

chi soffre cerca vendetta.

Solo i Giusti

conservano la Memoria

ma restano in silenzio.

Gli altri sporcano la Storia

e si asciugano le mani

con le banconote verdi.

Nella ruota del tempo

il male non cambia.

Mosè e Maometto

si indignano

dalle loro montagne.

Se potessi ricordare

le parole

urlerei l’amore

degli innocenti

di Gesù Bambino

sulla Croce.

Pace.

Nel trivio di Gerusalemme

Pace!

Share

Recommended Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.