Vincitori 2008

Hanno partecipato: 1210 concorrenti

36 scuole con progetto collettivo

La giuria del concorso costituita da:

Prof. Cristina Benussi (Critico letterario, presidente),  Dr. Julius Franzot (Scrittore), Prof. Ivan Bujukliev (Critico letterario), Dr. Marji Cuk (Poeta e Giornalista), Dr. Antonio Della Rocca (Scrittore), Prof. Pietro U. Dini (baltista), Prof. Franco Gatti (Critico letterario), Dr. Claudio Grisanchich (Poeta), Prof. Elie Kallas (critico letterario, Prof. Tomaso Kemeny (Poeta),  Prof. Laura Moniz (Poetessa), Prof. Marina Moretti (Poetessa), Prof. Marina Norbedo (Critico letterario), Dr. Isabella Panfido (Poetessa e giornalista), Sergio Penco,  Prof. Ana Cecilia Prenz (critica letteraria), Prof. Fabio Russo (Critico letterario), Prof. Dieter Schlesak (poeta).

ha stabilito la seguente graduatoria di vincitori e selezionati

I Premio

Radomir Mitri?, “Bosnian Nocturno” (Bosnia)

II premio ex aequo

– Monferrini Michela, “Sull’orlo” (Roma)

– Tan Yi-Ling, “Heteroglossia”(Singapore)

III premio

Jinping Chen, “The Sound of a Single Hand (Il rumore del palmo di una mano)” (Cina)

Medaglia d’argento della presidenza della Repubblica

Guelord Bahati Mbaenda, “Baillons (Bavagli)” (Repubblica Democratica del Congo)

Targa del Centro UNESCO di Trieste

Yang Fei, “The morning without any sound (Mattino di quiete)” (Cina)

Targhe speciali ex aequo

Lamb Ryan, “On my way to Botshabelo, I found a book on the taxi floor (Sulla strada per Bothshabelo ho trovato un libro sul pavimento del Taxi)” (Sud Africa)

Saganic Paola, “Nedjeljni Blues (Il blues della domenica)” (Croazia)

Segnalazioni per la pubblicazione in antologia

Alves Melo Renan, “Sete suicidas discutendo sobre voz e silêncio (“Sette suicidi che discutono su voce e silenzio” (Brasile)

Bini Carter Laura, “ID”(USA)

Buchholz Kristine, “ Und für tote Väter bleibt man immer Kind (E per i padri morti si rimane sempre bambini” (Germania)

Cabassi Andrea, “Sul vecchio sentiero di Campitello” (Brescia)

Estrada Vinajera Genco Marcio, “La inaudibile voz del silenzio cómplice (L’inudibile voce del silenzio complice)” (Cuba)

Frigo Alberto, “In silenzio aspettando il tuo sonno” (Thiene- Vicenza)

Hansche Raoul, “Ravhan”(Germania)

Hijazi Abdallah, “???? ???? ??? ??? ??????  (Cos’è successo questa mattina)” (Siria)

Kahtibi Said,  “Sou-pire (Sospiro)” (Algeria)

Klari? Maja, “Cortege of Prancing Horses (Corteo di cavalli impennati)” (Croazia)

Mattos Lucas Rodrigo, “Voz da Amazônia (Voce dell’Amazzonia)” (Brasile)

Mura Roberto, “La voce del Tacco” (Cagliari)

Ntahonsigaye Hasano, “La homo kiu similas al vi (Un uomo come te)” (Burundi)

Olmastroni Chiara, “Tra la mia ombra e la sedia” (San Giovanni Valdarno, Arezzo)

Righetti Francesca, “Ode alla tua voce” (Lerici, La Spezia)

Solovej Gozena, “Il Respiro” (Lituania)

Trumic Anisa, “Glasovi/ Tišina (Voci/Silenzio)” (Bosnia)

Villani Anna,“Due momenti” (Verona)

Wustmann Gerrit “Canto alla vida” (Germania)

Yakman Kathup Tsering, “Himalaya’s Night (Notte sull’Himalaya)” (Tibet)

Zenti Maryune  “Carnes (Carni” Brasile)

Segnalazioni speciali dei giurati

Ahmad Ali Ramih Assamahi,  “Appello al mondo” (Egitto)

Avirbach Barak,  “??? ?????? (He didn’t say/E lui non disse)” (Israele)

Biskupska Iwona, “Tr?bka Eustachiusza (La tromba di Eustachio)” (Polonia)

Bonciani Marco, “Detriti” (Firenze)

Fluerasu Petre Andre, “Spa?ii (Spazi)” (Romania)

Ilkova Veronika “?? ??????? ?? ?????? ? ????????? ?? (E la gente raccolta..)”(Bulgaria)

Katalin Máthé Kristina, “Téli Holdsugár (Raggio lunare d’inverno)”  (Ungheria)

Koperaj Emirjona, “Heshtja e Romes (Il silenzio di Roma)” (Albania)

Kralj Mojca, “Požrešna Belina (Biancore Ingordo)” (Slovenia)

Nannini Alessandro,  “Mare d’inverno” (Faenza, Ravenna)

Pasquini Matteo, “San Michele” (Coriano, Rimini)

Paz María,  “Atrapada (Prigioniera)” (Ecuador)

Steinbrecher Elena Laura  “Schweigstumm (Tacito silenzio)”

Zumstrull Ruben, “Die Asexualität von Teddybären (L’asessualità degli orsacchiotti)”(Germania)

Segnalazioni Under 16

16 anni

Caiazzo Veronica, “Lenta, silenziosa è lei” (Clivio-Varese)

Del Grosso MIchela, “Senza voce” (Lucera- Foggia)

Kavaliauskaite Regina, “Eloquente Silenzio” (Lituania)

Mendizza Eleonora, “Vacuo” (Trieste)

Szyma?ska Klaudia, “Gdzie? na dnie morza ( In qualche luogo sulla superficie del mare)” (Polonia)

Teramo Gabriele Maria, “La voce del silenzio” (Zurigo- Svizzera)

15 anni

Del Negro Martina, „Il lato oscuro del silenzio“ (Pontelandolfo , Benevento)

Virganvi?i?te Léja, “Viskas, k? nor?jom pasakyti (Tutto quel che dire volemmo)“ (Lituania)

14 anni

Coco Maria Chiara, Deserto (Gorizia)

Leina Moro Pérez, “Mejor Calla” (Cuba)

Riccio Alfonsina, “Melodia di una sera d’estate” ( Muggia , Trieste)

13 anni

Perrone Saverio “Voci e silenzio dal Bangladesh” ( Scisicano,Napoli)

12 anni

Dierkes Sarah, “Eine Träne (Una lacrima)” , Germania

Szabo Denisa, “Amintiri frumoase (Dolci memorie)” (Romania)

11 anni

Domingues da  Silva Carita Maria, “Três por Um (Tre per uno)”, Brasile

10 anni

Olivares Loyo Ivana, “Un bouquet di Fiori per te” (Roma)

Ouasleti, “Voci e Silenzio”( Trieste)

6 anni

Strbac Leticia, “Tišina (Silenzio)” (Croazia)

Scuole

La commissione giudicatrice costituita da Cristina Benussi (Presidente della giuria) e Gabriella Valera Gruber (responsabile del concorso) ha inoltre premiato e segnalato i seguenti “progetti” presentati dalle Scuole

I Premio di 500 Euro da devolvere a favore di un progetto umanitario

Ex aequo:

Istituto Comprensivo Parziale Statale “Beato Contardo Ferrini”, Plesso di Scuola Secondaria I° “Dante Alighieri” , Olgiate Olona Varese, Docente responsabile Prof. Caludia Castano

Liceo Socio-psicopedagogico e delle Scienze Sociali “Giosué Carducci”, Trieste, Docente responsabile Prof. Giulio Micheli

Scuola secondaria di Primo Grado Paritaria Vescovile “Don Nicola Mazza”, Verona, Docente Responsabile Prof. Laura Ghedini.

Segnalazioni

Istituto D’Istruzione Superiore Di Via Delle Scienze- Colleferro (Roma), Docente Responsabile Prof. Simona Papitto

Liceo Sehejnaze Juka di Scutari, Albania, Docente Responsabile Prof. Rossetto

Opera Villaggio del Fanciullo: educatore referente Clelia Fiano (Opicina- Trieste)

Scuola elementare C. Suvich (Istituto Comprensivo S. Giovanni, 16° Distretto Scolastico di Trieste, Docente Responsabile Maria Spanovangelis

Share