LINEE DEL PROGRAMMA

LINEE DEL PROGRAMMA

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 23.59 (CET) di sabato 19 settembre 2020.

Associazione Poesia e Solidarietà
in collaborazione con Centro Internazionale di Studi e Documentazione per la Cultura Giovanile – Trieste

2 – 4 OTTOBRE 2020 / TRIESTE  (English below)

FORUM MONDIALE DEI GIOVANI “DIRITTO DI DIALOGO” XIII EDIZIONE

Dibattiti, Eventi artistico-culturali, Amicizia
PREMI!  

Direttore scientifico: Prof. Gabriella Valera
Comitato scientifico: Prof Ana Cecilia Prenz, Prof. Lorenza Rega, Prof. Ornella Urpis, Dr. Fabio Corigliano, Dr. Dario Castellaneta.

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 23.59 (CET) di sabato 19 settembre 2020.

CALL FOR PAPERS / LINEE DEL PROGRAMMA

I. Il tema
“Educare”: pratiche, sfide, strategie del dialogo intergenerazionale

 

Il tema “education” si impose alla fine della XII edizione del Forum come tema all’incrocio fra pratiche (formali/ informali) di insegnamento e di trasferimento dei contenuti dei saperi, e mediazione/elaborazione di valori nei diversi contesti dialogici, particolarmente il contesto intergenerazionale (rapporto discente –docente) e interculturali.

La crisi pandemica ha posto, come tutti sanno, problemi di riorganizzazione nei metodi e nei contenuti dell’ educazione/istruzione, evidenziando divari incolmabili e disparità socio-culturali.

Si possono immaginare dunque alcune aree di confronto in base alle quali organizzare le nostre sessioni di lavoro.

1) Educazione /Istruzione: un binomio su cui riflettere in prospettiva intergenerazionale e interculturale.

2) Il dibattito su educazione formale e informale di fronte alle sfide dell’E-learning, Esperienze nel mondo, realtà divise.

Direttore scientifico: Prof. Gabriella Valera
Comitato scientifico: Prof Ana Cecilia Prenz, Prof. Lorenza Rega, Prof. Ornella Urpis, Dr. Fabio Corigliano, Dr. Dario Castellaneta.

3)  Progetti educativi e di istruzione in varie aree del mondo, i problemi da affrontare, gli interventi.

Fra i temi già proposti in un feedback del precedente forum:: “La escuela nueva. Educational project in South American countries”; “The impact of teachers training pedagogies”; “Language policies in educational systems”

4)  Alcuni temi specifici: Gender Beliefs in Education; Social Disparities in Education.

Dal forum dell’anno scorso è emersa l’esigenza di una sessione plenaria dedicata alla presentazione delle “Risoluzioni”.
Scrive Louiza Nigro, partecipante al forum XII: “By adding such plenary each participant will present orally a resolution part that gives some suggestions or plans that may be realized or might get support from any Eu or global fund. In addition to this , this part makes each speaker who worked hard on his/ her research to underline the targetted aim of his work and make it valuable”.

Accolgo il suggerimento e invito a proporre liberamente temi e suggerimenti.

“Globale” (il mondo connesso) è soltanto una finzione opprimente se non viene concepito come un disegno di snodi e traiettorie che si incontrano formando diversi piani spaziali e temporali: tali sono le culture e le generazioni, dialoganti e fluide nello scambio delle conoscenze e dei saperi.

**** II. Modalità di partecipazione

Il presente call è rivolto a persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni, senza distinzioni di nazionalità.
Stante l’attuale situazione sanitaria internazionale e le restrizioni connesse al rischio pandemico, i lavori della presente edizione del Forum si svolgeranno online, con i relatori connessi a distanza tramite una piattaforma che verrà individuata ad hoc e con modalità che verranno rese note a tempo debito.

I lavori del Forum si svolgeranno prevalentemente in lingua inglese, data la difficoltà di organizzare il servizio di traduzione simultanea online. L’eventualità di interventi in altra lingua e di traduzioni consecutive verrà valutata.
Chi desidera partecipare al Forum deve inoltrare richiesta compilando ed inviando l’apposito form online disponibile sul sito dell’organizzazione (www.castellodiduinopoesia.org). La compilazione del form, così come ogni comunicazione scritta che intercorra tra gli interessati e gli organizzatori,

saranno in lingua inglese o italiana; l’organizzazione non garantisce riscontri a domande o comunicazioni fornite in altre lingue.
Per la scadenza della presentazione delle domande, si vedano i paragrafi successivi.

Domanda di partecipazione e selezione

Gli aspiranti relatori sono tenuti, al momento di compilare il form d’iscrizione, a fornire titolo ed abstract del paper che poi, se selezionati, svilupperanno per la presentazione nel Forum secondo le linee guida fornite successivamente.

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 23.59 (CET) di sabato 19 settembre 2020. L’organizzazione non garantisce che richieste inoltrate successivamente verranno prese in considerazione.
La selezione dei relatori avverrà in base alla valutazione degli abstract presentati (livello qualitativo, originalità, aderenza al tema del Forum) e al profilo dei candidati.

È prevista la possibilità di presentare un paper elaborato da 2 o più co-relatori. I risultati della selezione verranno comunicati entro lunedì 21 settembre 2020.
Il paper definitivo dovrà essere presentato entro il 30 settembre 2020

**** III. Premi, attestati e pubblicazione

Un comitato scientifico interno all’organizzazione del Forum si riserverà il diritto di individuare, a proprio insindacabile giudizio, i migliori lavori inviati, per i quali corrispondere ai rispettivi autori fino ad un massimo di 5 premi in denaro (1 di 500 € e 4 di 300 €). Il comitato scientifico si riserva altresì la facoltà di non assegnare i premi se nessun lavoro presentato dovesse essere considerato realmente meritevole.

Al termine dei lavori del Forum, tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione, utile al fine dell’ottenimento di crediti universitari e valido come titolo da inserire nel proprio curriculum vitae.

I testi selezionati e giudicati degni di pubblicazione potranno essere considerati per la pubblicazione in forma di libro, previo consenso dei rispettivi autori.

Tutti i paper verranno pubblicati sul sito www.castellodiduinopoesia.org previa autorizzazione degli autori con riserva dei diritti Creative Commons.

**** IV. Contributi artistico-culturali

Tradizionalmente, la giornata conclusiva del Forum è caratterizzata da manifestazioni di carattere culturale (performance musicali, reading di poesie, incontri con poeti e con personalità della città, mostre…) che costituiscono la cornice di socialità in cui si svolge il Forum, per dare spazio alla creatività e all’amicizia.

Tutti i partecipanti al Forum sono quindi invitati a proporre un contributo video da condividere con gli altri per far conoscere motivi, danze, immagini, strumenti etc.. caratteristici del loro Paese e della loro cultura.
Tale contributo andrà necessariamente registrato in anticipo e fornito per tempo agli organizzatori, al fine di garantirne una corretta diffusione. I singoli proponenti avranno comunque la possibilità di introdurre brevemente i loro contributi in diretta.

****

Contatti:

Prof. Gabriella Valera
Presidente dell’associazione Poesia e Solidarietà
Direttore Centro Internazionale di Studi e Documentazione per la Cultura Giovanile www.centroculturagiovanile.eu

Associazione Poesia e Solidarietà

Via Matteotti 21
34138 Trieste
tel.: +39.040.638787
dirittodidialogo@gmail.com
www.castellodiduinopoesia.org

**** APPLICATION FORM

Gli interessati sono pregati di compilare, in inglese o in italiano, il form online di cui al link qui sotto. Non verranno prese in considerazione candidature avanzate in altra forma.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.