Forum Giovani

Il Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo” nasce nel contesto e dal network organizzativo del Concorso Internazionale di Poesia “Castello di Duino – Poesia e Solidarietà Linguaggio dei Popoli”, che ha ormai coinvolto migliaia di giovani da almeno 90 Paesi del mondo;

  • nasce dalla volontà di affermare il “diritto di dialogo” come “diritto fondamentale”;
  • persegue lo scopo di promuovere come essenziale condizione del diritto di dialogo l’incontro fra esperienze diverse su temi ad ampio raggio (coinvolgendo pertanto i diversi ambiti di esperienza culturale dei partecipanti, dalla letteratura alle espressioni artistiche all’impegno sociale e nel volontariato), con l’obiettivo di moltiplicare gli spunti di riflessione e di potenziare la capacità di confrontarsi con le differenze, le difficoltà, la complessità;
  • accoglie e valorizza i diversi livelli di elaborazione dei problemi secondo le età e le diversità (nella formazione e nei patrimoni culturali di provenienza);
  • si rivolge ai giovani e al loro consapevole riconoscersi come soggetti responsabili e classe dirigente di un vicino futuro;
  • si rivolge ai giovani come interlocutori privilegiati per la costituzione di modelli culturali solidali e aperti
  • intende potenziare la consapevolezza che il dialogo è intersoggettivo, interculturale, intergenerazionale.

In generale la fascia di età dei partecipanti va dai 18 ai 35 anni, ma eccezioni motivate sono accolte. Il Forum inoltre è aperto ad associazioni, club, gruppi artistici e culturali giovanili o attenti alle problematiche giovanili, a tutti coloro che operano nel sociale e nel volontariato. Un pubblico di educatori e di adulti, famigliari o insegnanti, è particolarmente invogliato a raccogliere motivi di riflessione e di elaborazione delle esigenze, contraddizioni, speranze, disillusioni ma anche proposte e analisi e nobili ingenuità che emergono dalla voce dei giovani protagonisti. Il Forum, che si propone a cadenza annuale, intende porsi come piattaforma per costituire un osservatorio permanente sulla cultura giovanile, a livello del locale, nelle singole realtà, e nelle sue dimensioni di sfera pubblica internazionale in collaborazione con il Centro di Studi e Documentazione per la cultura giovanile. In questo senso esso affianca tutte le altre attività che investono la creatività e la comunicazione giovanile e ne è integrato. Gli atti del Forum vengono pubblicati sia in italiano che in inglese, per essere poi diffusi a livello internazionale presso i Paesi di provenienza dei partecipanti.

Comments

  1. I want to take part in it. thanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.